Hotel, bed and breakfast, agriturismo, B&B, Hotels Reservation Hotel, accomodation bed and breakfast, Buchen Hotel

Ignora collegamenti
Ignora collegamenti
Home Chi Siamo Aiuto Utenti
Experts for Sicily
LOW COST ACCOMMODATION: Hotel  B&B Guest House Apartment
International Booking
On line booking for Free
 no Fees no Tax 
Destinazione
Data arrivo Data partenza
N° persone N° camere
Cerca
Secure on line Booking
instant Booking
Agrigento Catania Caltanissetta Enna Messina Palermo Ragusa Siracusa Trapani

La “passeggiata archeologica”

A partire dalla Rupe Atenea o percorrendo fino in fondo il viale della Vittoria, sono agevolmente raggiungibili il tempio di Demetra (su cui ora si erge la chiesa di San Biagio) e il Santuario Rupestre di Demetra e Persefone.

hotel in Agrigento
Poco distante, in direzione del quartiere ellenistico-romano si possono ammirare le fortificazioni greche, site poco più a nord della Porta di Gela. Lasciando invece viale della Vittoria nei pressi della centralissima piazza Marconi, si intraprende un percorso in discesa in direzione del mare che, attraverso via Francesco Crispi e un tratto della S.S. 118, dapprima è “solo” stupendamente panoramico ma poco a poco con intensità crescente, diventa anche lo scivolo virtuale attraverso cui ci si immerge nello straordinario patrimonio storico, culturale ed architettonico custodito dall’area archeologica di Agrigento. 

Il percorso costituisce quella che viene definita la “passeggiata archeologica” ad Agrigento che, attraversando il quartiere ellenistico-romano con il suo Museo Archeologico e l’Oratorio di Falaride, giunge all’ampio piazzale, ormai adibito a parcheggio, antistante le rovine del tempio di Giove Olimpico. Qui, in un comprensorio di poche centinaia di metri, si condensa la gran parte delle testimonianze edificate dalle civiltà antiche. Nell’area si trovano, infatti, il tempio di Castore e Polluce, il Santuario delle Divinità ctonìe (cioè sotterranee) e il poco distante tempio di Vulcano. 

Sempre sulla “passeggiata archeologica”, proseguendo verso est, gli altri celebri templi sono disposti in successione secondo quest’ordine: il tempio di Ercole e la Villa Aurea, il tempio della Concordia ed infine quello isolato di Giunone. Naturalmente opportune deviazioni lungo il percorso consentono di visitare tanti altri luoghi e resti di antichi monumenti che, come la tomba di Terone, il tempio di Esculapio, le catacombe delle grotte di Fragapane, la necropoli Giambertoni e quella paleocristiana. Più a monte, risalendo dal tempio di Giunone Lacinia, si erge invece la Porta di Gela disposta sul versante est e facente parte della possente cinta muraria della città antica. Completano il pregevole quadro di meraviglie del passato i resti delle varie case ed abitazioni ritrovate in tutta l’area archeologica e gli spettacolari Ipogei sotterranei, che attraversano tutta la città.

La Valle dei Templi di Agrigento

Agrigento Resort
Il Tempio di Giove Olimpico (Zeus)

Il Tempio di Castore e Polluce (o dei Dioscuri)

Il Santuario

Il Tempio di Vulcano (Efeso)

Il Tempio di Ercole (Eracle)

La Villa Aurea

resort in Agrigento
La Tomba di Terone

Il Tempio di Esculapio

Il Tempio della Concordia

Il Tempio di Giunone Lacinia

Il Tempio di Demetra e Persefone (Chiesa di San Biagio)

Il Santuario Rupestre di Demetra

bb agrigento
Le Fortificazioni Greche, Cinta Muraria e Opere di Difesa

Il Quartiere ellenistico-romano

L'Oratorio di Falaride

Gli Ipogei

La Necropoli






Hotel Agrigento   Agrigento Hotel   B&B Agrigento

 

    www.Bookingonsicily.com
 
Contatto Termini Inserisci struttura Accesso struttura Privacy
Bookmark and Share